Tornitura in lastra metallica

_MG_0630

Si tratta di un tipo di lavorazione che ha origini antiche e che ancora oggi, nonostante i notevoli passi avanti compiuti dai produttori di macchine utensili, mantiene in s√® caratteristiche e concetti artigianali non trasferibili (o solo parzialmente) su attrezzature automatizzate in grado di sostituire completamente la mano dell’uomo.

Il processo di tornitura della lastra metallica consiste nella deformazione progressiva di un disco metallico mediante un utensile che, nel caso di lavorazione manuale è simile ad un bastone munito di puntale in ferro o ottone, in caso invece di macchina automatica o semiautomatica è un rullo di metallo o di un materiale plastico speciale.

La lavorazione si effettua con vari passaggi che portano alla realizzazione della figura imposta da uno stampo sottostante.

L’effetto dello stiramento del materiale comporta spesso sensibili riduzioni dello spessore di partenza.